GAME SPECIALIST

  Sito dedicato al mondo dei videogiochi!

PS4

La Playstation 4 (PS4) è una console per videogiochi creata dalla Sony successore della PlayStation 3 e fu messa in vendita per la prima volta dal 15 novembre del 2013 nel Nord America e dal 29 novembre del 2013 in Europa e Sud America, mentre in Giappone dal 22 febbraio del 2014 includendo la versione digitale del gioco Knack. Fa parte dell'ottava generazione di console, e compete commercialmente con Wii U di Nintendo e Xbox One di Microsoft.
La console è interattiva con molti servizi come Youtube,Netflix  e può collegarsi con tutti i dispositivi attraverso la PlayStation App, progettata per migliorare il gameplay usando iOS o Android. Sony ha voluto fortemente collegare la console con i social, introducendo un nuovo tasto "SHARE" sul controller che consente di catturare immagini e video e successivamente si possono anche pubblicare su Facebook, su YouTube e su Twitch e i giocatori potranno essere trasmessi in streaming dal vivo. Una funzionalità che è chiamata "Share Play" consente agli utenti di invitare un amico alla sessione di gioco anche se quest'ultimo non possiede una copia del gioco che invece possiede l'altro giocatore. Sono presenti anche numerosi accessori per questa console che andremo ad analizzare nel dettaglio più tardi.
Esistono diversi modelli della PS4: da 500 GB e 1 TB ed è disponibile in vari colori (Jet Black, Glacier White, Gold e Silver e molti accessori:
- DUALSHOCK
- PLAYSTATION CAMERA
- PLAYSTATION VR
- PLAYSTATION NETWORK
-SHARE PLAY

 E' disponibile in Italia dal 16 settembre 2016, il nuovo modello più sottile e leggero del sistema PS4 (serie CUH-2000) che ha un volume ridotto del 30% rispetto ai modelli precedenti e un peso diminuito del 25% rispetto al modello originale e del 16% rispetto al secondo modello. Il nuovo sistema PS4 è inoltre più efficiente visto la diminuzione del consumo di elettricità (34% rispetto al modello originale e del 28% rispetto al secondo modello).
Con lo sguardo rivolto al futuro della tecnologia dell'immagine, inoltre, tutti i sistemi PS4, compreso il nuovo modello più sottile e PS4 Pro, supportano la tecnologia HDR (High Dynamic Range), che consente una migliore riproduzione di luci e ombre e offre una gamma molto più ampia di colori.

RETROCOMPATIBILITÀ

E'  stata integrata l'emulazione software di alcuni dei più famosi giochi PlayStation 2, scaricabili solo digitalmente dal PlayStation Store.

ACCESSORI E SERVIZI:
Il DualShock 4 è il controller della PS4.
Successore del DualShock 3 della PS3 (non compatile con l'attuale Ps4), si collega alla console tramite il Bluetooth 2.1. Il DualShock 4 è dotato di diverse nuove funzionalità, tra cui un touchpad a due punti di tipologia capacitiva, con meccanismo clic, che può interagire con i giochi in molti modi. Integra un sensore di movimento a elevata sensibilità a sei assi, dispone di una vibrazione migliorata e analogici ottimizzati, più precisi e fatti con materiali decisamente differenti dai controller di diversa generazione, per migliorare la presa. Comprende una batteria agli ioni di litio non removibile.
Gli auricolari possono collegarsi direttamente al controller di gioco  non alla console, in modo da avere maggiore libertà di movimento per poter consentire all'utente di parlare e ascoltare audio contemporaneamente
Il controller può essere caricato con l'ingresso Micro-USB anche da console in modalità riposo o attraverso la base di ricarica apposita grazie a una porta d'estensione proprietaria presente nel dualshock 4. Un altoparlante mono è integrato nel controller mentre i classici tasti Start e Select sono stati sostituiti e fusi in un unico tasto chiamato "Options". I tasti sono tornati ad essere digitali come per il primo DualShock, a causa dello scarso utilizzo di quelli analogici su PlayStation 3. I tasti L2 e R2 sono ora ricurvi per offrire maggiore controllo. Il nuovo tasto "SHARE" permette ai giocatori di condividere le loro esperienze di gioco. Una barra luminosa a LED è stata aggiunta al controller e permette di colorarsi in tanti colori diversi. I colori aiutano a identificare i giocatori e avvisano in momenti critici cambiando colore. Inoltre con la PlayStation Camera si può rilevare la posizione del DualShock 4 nello spazio tramite la barra a led. Questa funzione è basata sulla tecnologia utilizzata nel PlayStation Move che è inoltre anche compatibile con la PS4.
Il controller è disponibile in varie colorazioni e può essere acquistato al prezzo di 59€.

PLAYSTATION CAMERA
La PlayStation Camera è l'accessorio di rilevazione di movimento della PS4.
Comprende due telecamere da 1280 x 800 pixel di risoluzione con un diaframma a doppio obiettivo, 30 cm distanza di messa a fuoco, e un campo visivo di 85°. Le camere registrano e sono dotate oltre che di quattro microfoni, anche di un sistema per il riconoscimento facciale e vocale.
La camera non è presente all'interno della confezione della console ma è acquistabile separatamente al prezzo di 64€.

PLAYSTATION VR
PlayStation VR è l'accessorio di realtà virtuale della PS4 uscito il 13 ottobre 2016 in tutto il mondo.
Il 19 marzo 2014, Sony presentò il dispositivo e annunciò che sarebbe stata compatibile con PlayStation 4 e PlayStation Vita.
I display utilizzati sono in grado di supportare la risoluzione 1080p e 90 gradi di campo visivo, rotazione completa a 360 gradi e allo studio anche il tracking del movimento degli occhi. Lo schermo è un pannello da 5 pollici, mentre l'headset è fornito anche di accelerometro e giroscopio, con connessione a PlayStation 4 via USB e HDMI, al suo interno anche una CPU. L'audio fornisce una simulazione di suono spaziale intorno al giocatore.

PLAYSTATION NETWORK
Il PlayStation Network permette agli utenti di accedere a una vasta gamma di servizi gratuiti o a pagamento, incluso il PlayStation Store, PlayStation Plus (servizio in abbonamento a pagamento), PlayStation Music e il PlayStation Video che permette agli utenti di acquistare o noleggiare film e serie tv.
A differenza della PlayStation 3, per la PS4 è necessario sottoscrivere l'abbonamento al PlayStation Plus per poter giocare in multiplayer tramite Internet alla maggior parte dei giochi, questo requisito non si applica ai giochi free-to-play. Abbonamento disponibile mensile o annuale.

SHARE PLAY
Con Share Play si può cedere il controller a un ospite e farlo giocare al loro posto. Inoltre, permette di invitare l'ospite a giocare in una sessione multigiocatore tramite Internet anche se il titolo non supporta il multigiocatore online. L'ospite non deve possedere una copia del gioco per usare Share Play. Richiede un abbonamento PlayStation Plus e può essere utilizzato solo per un'ora alla volta.

Informazioni aggiuntive

  • CPU: x86-64 AMD "Jaguar", 8 core
  • BLUETOOTH: Bluetooth®v4.0
  • RISOLUZIONE: 1080p e 1440p su una TV HD
  • USB: 2 porte USB Super-Speed (USB 3.1 Gen1) 1 porta AUX
Altro in questa categoria: PS3 »
Devi effettuare il login per inviare commenti